Giorno; Aprile 9, 2020

Aquila in prima linea per l'emergenza Covid-19: dalle corde ai fili per i respiratori di tutta Italia

Venticinque chili di filo per i respiratori a Monza, settantacinque a Bergamo, quarantadue a Roma.

In pochi giorni, senza capire ancora bene la portata di quello che sta accadendo, ma con una pazzesca, potentissima energia che gli sgorga dal cuore nel poter aiutare il suo paese.

Questa è la storia di Mimmo Peruffo, produttore di corde di chitarra a Caldogno, il paese di Roberto Baggio, ritrovatosi da un giorno all'altro ad essere l’unico in Italia a produrre il filo che serve alle stampanti 3D per realizzare le valvole che servono alle mascherine da sub, riconvertite in respiratori.

Clicca qui per leggere l'articolo completo di Ilaria Floris per ADN KRONOS

Ecco il servizio di TVA Vicenza sul nostro lavoro


Seguici anche su Instagram e Facebook